Inizio pagina Salta ai contenuti

G. B. Garbin

Istituto Professionale Statale


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Luglio  2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31   
       

Progetto NO CyberBullismo

La legge 71/2017, intitolata “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo”, costituisce un importante punto di partenza nel percorso di tutela e responsabilizzazione nei confronti di soggetti minorenni.

Prevede, tra l’altro, l’istituzione in ogni scuola del Referente, con il compito di coordinare le strategie, le iniziative - anche di formazione- ed i progetti inerenti bullismo e cyberbullismo. 

Già da cinque anni l’I.P.S.” G.B.Garbin”, osservando negli adolescenti la difficoltà di esprimere le proprie emozioni e di relazionarsi in maniera sempre corretta tra coetanei,ha predisposto un progetto che, utilizzando la PEER EDUCATION, sensibilizza gli alunni di classe 1^ ad utilizzare consapevolmente Internet e ad accrescere l’empatia.  

Gli obiettivi sono, infatti, sia educare gli studenti ad un uso consapevole delle tecnologie digitali, facendo emergere (dal latino Educare à“tirar fuori”) nuovi approcci e attitudini, sia ridurre i fenomeni di prevaricazione, anche omofoba e di genere.

La sfida è riuscire a trasformare i cosiddetti nativi digitali da abili in competenti: in grado di utilizzare tutte le risorse offerte dalla Rete in modo attivo e positivo, per migliorare la propria vita e quella della comunità in cui vivono, riconoscendo l’altro.

Nell’ambito delle iniziative di prevenzione e lotta ai fenomeni di bullismo e cyberbullismo, il Team antibullismo del “Garbin” predisporrà una mail per raccogliere eventuali segnalazioni di situazioni di disagio che possano coinvolgere gli alunni.

Indirizzo mail: nobulli@garbin.vi.it

Gli alunni, che lo riterranno opportuno, potranno sottoporre all’attenzione del Team eventuali situazioni problematiche che possano essersi create, all’interno e all’esterno della scuola e vedano coinvolti alunni o coetanei.

L’accesso alle segnalazioni è consentito solamente ai membri del Team che, nel rispetto della privacy e della dovuta riservatezza di tutti i soggetti coinvolti, analizzerà la situazione e attiverà le azioni che riterrà opportune, sulla base dell’iter predisposto facente seguito al Regolamento di Istituto e alle linee guida emanate dal MIUR.

 Il regolamento d’Istituto sarà quindi integrato con l’Addendum specifico sul bullismo e cyberbullismo, Addendum condiviso tra tutte le parti interessate.

 Modulo segnalazione per studenti
 Modulo segnalazione per adulti
Modello per segnalare episodi di bullismo sul web o sui social network e chiedere l’intervento del Garante per la protezione dei dati personali
 Link alla legge 71/2017 (sul cyberbullismo)
Infografica - Legge n. 71/2017 
Link Utili
 Progetto CyberBullismo

Vademecum adulti per attivazione protocollo casi bullismo

Vademecum alunni per attivazione protocollo casi bullismo

Sede Schio - Via Tito Livio, 7 - Tel. 0445523072 - Sede Thiene - Via Rasa, 6 - Tel 0445366277
C.F. 83002250245
info@garbin.vi.it PEC: viri03000n@pec.istruzione.it